Le nostre news.

Bonus ristrutturazioni 2019 - 8 November 2018

II bonus ristrutturazioni potrebbe non comparire nella legge di bilancio 2019. Sono infatti le detrazioni fiscali il tema più scottante sul tavolo del Governo: nella Legge di Bilancio 2019 potrebbe essere avviato il tanto temuto taglio alle agevolazioni fiscali in vista dell’introduzione della flat tax.

Insieme al bonus ristrutturazione sarebbero destinati a scomparire anche le altre detrazioni sulla casa, dal 1 gennaio 2019 l’agevolazione potrebbe non avere più effetto sui lavori effettuati in passato. Dobbiamo precisare però che si continuerà al diritto al credito Irpef maturato, almeno fino alla scadenza prefissata.

Anche se non dovesse essere abolito, il bonus ristrutturazioni potrebbe subire delle modifiche, non è escluso che possa essere rimodulato nella forma originale e tornare il 36% di detrazione sulle spese relative alle ristrutturazioni per un limite massimo di spesa pari a 48.000 €. 

Oggi invece è pari al 50% di detrazione con tetto di spesa massimo che arriva a 96.000 €. 

Detto ciò, fino al 31 dicembre se ne potrà ancora usufruire con queste ottime condizioni.

[Costruiamo insieme a te.]

Vagli Costruzioni – Sede Amministrativa: Via della Resistenza 53 – 55042 Forte dei Marmi (LU) – Sede Operativa: Via Torraccia 2 – 55045 Pietrasanta (Lu) – tel. +39 0584 16 40 208 – info@vaglicostruzioni.com – P.IVA 01853450466

Credits by Valnan Communications